Caccia alle anatre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caccia alle anatre
CacciaAnatre.png
Titolo originale
Titolo originale Porky's Duck Hunt
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1937
Durata 9 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1.37:1
Genere animazione, commedia
Regia Tex Avery
Sceneggiatura Tex Avery
Produttore Leon Schlesinger
Casa di produzione Leon Schlesinger Studios
Distribuzione (Italia) Warner Bros.
Character design Tex Avery
Animatori Robert Cannon, Virgil Ross, Robert Clampett
Montaggio Treg Brown
Musiche Carl W. Stalling
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Caccia alle anatre (Porky's Duck Hunt) è un film del 1937 diretto da Tex Avery. È un cortometraggio animato della serie Looney Tunes, prodotto dai Leon Schlesinger Studios e uscito negli Stati Uniti il 17 aprile 1937, distribuito dalla Warner Bros.

Questo cortometraggio, con protagonista Porky Pig, è noto per essere la prima apparizione del personaggio di Daffy Duck. È da notare anche che questo è il primo cartone animato in cui Mel Blanc doppia sia Porky che Daffy. Originariamente previsto per doppiare l'anatra, Blanc vinse la parte di Porky all'inizio di quell'anno. Joe Dougherty, che era la voce originale di Porky, venne licenziato dopo il cartone animato Porky's Romance perché si rifiutò di controllare la sua balbuzie.

Caccia alle anatre fu un cartone animato molto popolare, ben noto per le gag e il debutto di Daffy Duck, e incontrò recensioni molto positive. Solo un anno più tardi, questo cartone animato venne rielaborato da Avery come Caccia all'anatra (Daffy Duck & Egghead), che era a colori. In questo cartone animato, il ruolo di Porky venne ricoperto da un altro personaggio creato da Avery, Egghead (che si evolse in Taddeo nel 1940 in Fotografando la natura), e a Daffy venne dato il suo nome.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Porky, attrezzato di tutto punto, va a caccia di anatre, ma non prima di aver accidentalmente sparato all'inquilino dell'appartamento sopra (ed aver ricevuto un pugno da costui). Al lago, Porky è in competizione con gli altri cacciatori, i quali però sono piuttosto imbranati. Il porcellino tira fuori delle anatre finte come esca, e tra loro appare Daffy. Porky cerca quindi per due volte di sparare a Daffy, fallendo. Quando Daffy si alza in volo, Porky riesce finalmente a colpirlo, e ordina al suo cane Rover di portargli l'anatra. A tornare indietro è però Daffy, che getta Rover ai piedi di Porky e poi se ne va facendo una danza folle e urlando.

Mentre pranza sulla sua barca a remi, Porky viene infastidito dalle anatre, e nella fretta di sparare finisce per affondare la barca. Poi Daffy ritorna e Porky cerca di sparargli per altre due volte, fallendo nuovamente. Poi usa un richiamo per anatre, ma gli altri caccia tori lo scambiano per un'anatra vera e gli sparano. Porky schiva i colpi e butta a terra il richiamo, ma esso viene ingoiato dal cane. Il cane starnazza ad ogni singhiozzo e i cacciatori sparano ogni volta, così Porky e il cane devono fuggire dal lago.

Porky e il cane tornano a casa delusi. Porky vede delle anatre alla sua finestra e tenta di colpirle col fucile, senza riuscire a sparare. Pensando che il fucile sia scarico, lo butta a terra, sparando di nuovo accidentalmente all'inquilino dell'appartamento sopra il suo e ricevendo un altro pugno.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Il doppiaggio italiano del corto venne effettuato nel 2003 dalla Time Out Cin.ca e presenta una particolarità: Marco Mete (voce di Daffy Duck dal 1990) è per una volta sostituito da Enrico Di Troia.

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è incluso nel DVD I tuoi amici a cartoni animati! - Daffy Duck.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]