Marcello Abbondanza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcello Abbondanza
Marcello Abbondanza.jpg
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore
Squadra Fenerbahçe SK Fenerbahçe SK
Carriera
Squadre di club
1996-1997 600px Giallo e Rosso3.png Ol. Ravenna in 2ª A1-F
1998-2000 600px Rosso e Blu2.png Volley Bergamo in 2ª A1-F
2002-2003 600px Blu e Verde.png Volley Mazzano A2-F
2003-2006 Bianco e Rosso.svg Robursport Pesaro A1-F
2006-2008 600px Rosso e Blu2.png Pieralisi Jesi A1-F
2008-2009 600px Bianco e Azzurro3.png Volley 2002 Forlì A2-F
2009-2012 Bianco e Blu.svg GSO Villa Cortese A1-F
2012-2013 Rabitə Baku Rabitə Baku A
2013-oggi Fenerbahçe SK Fenerbahçe SK
Nazionale
2011-2014 Bulgaria Bulgaria
Statistiche aggiornate al 21 ottobre 2014

Marcello Abbondanza (Cesena, 24 agosto 1970) è un allenatore di pallavolo italiano.

È l'attuale allenatore del Fenerbahçe Spor Kulübü. In passato è stato allenatore anche della Nazionale Bulgara[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Secondo di Marco Bonitta sulla panchina della Big Power Ravenna nel 1996-97 e poi suo assistente tra il 1998 e il 2000 alla Foppapedretti Bergamo, nella stagione 2002-03 esordì da primo allenatore con la Meccanica Pierre OML Mazzano, in Serie A2. Sfiorata l'A1 con il debuttante club lombardo, allenò poi per tre stagioni in massima serie la Scavolini Pesaro, con cui vinse una Coppa CEV, e per due anni la Monte Schiavo Banca Marche Jesi, che guidò alla finale dei play-off scudetto nel 2006-07.

Lasciata Jesi, ha allenato l'Infotel Forlì nella stagione 2008-09, in Serie A2. Successivamente è stato ingaggiato dalla MC PietroCarnaghi Villa Cortese, debuttante in A1 nella stagione 2009-10. Al debutto con il club milanese è arrivato in finale scudetto, dopo aver battuto in semifinale la Norda Foppapedretti Bergamo, persa però contro la Robursport Volley Pesaro. Nella stessa stagione si è però aggiudicato la Coppa Italia battendo nella finalissima per 3-2 la Foppapedretti Bergamo. Nella stagione 2010-11 sempre con Villa Cortese ha vinto nuovamente la coppa Italia, ancora contro Bergamo. Le bergamasche gli hanno però strappato lo scudetto in finale, vincendo gara 5 al Forum d'Assago. Anche la stagione successiva ha sfriorato lo Scudetto, conquistando un matchpoint nel tie-break di Gara5 contro la Futura Volley Busto Arsizio. È stato anche allenatore della Nazionale italiana universitaria femminile. Da ottobre 2011 è anche allenatore della Nazionale bulgara, con la quale vince la medaglia d'argento all'European League 2012.

Nella stagione 2012-13 si trasferisce in Azerbaijan ingaggiato dal Rabitə Bakı Voleybol Klubu, con cui conquista il campionato, mentre nella stagione successiva passa al Fenerbahçe Spor Kulübü, con cui conquista la Coppa CEV.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2012-13
2009-10, 2010-11
2005-06, 2013-14

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]